Martedì 4 Giugno a Demonte gli allievi e gli insegnanti dei corsi di musica occitana coordinati dall'Ass. Lou Dalfin porteranno sul palco la Grande Orchestra Occitana, vale a dire una formazione composta da oltre 100 elementi in pieno stile d'òc. Un evento di risonanza internazionale che ha stupito anche Jean-Claude Boudet, la massima autorità mondiale per la costruzione della ghironda, il quale vede il progetto come "l'apoteosi della cultura occitana". Il concerto si terrà presso i giardini Borelli (in caso di maltempo al palatenda), ed è stato organizzato in collaborazione con li Destartavelà, il comune e la parrocchia di Demonte. A tal proposito l'Ass.Lou Dalfin ringrazia la comunità del capoluogo della valle Stura, sempre disponibile ad accogliere iniziative per la cultura occitana.
L'ingresso è libero.

Vi segnaliamo il prossimo live a Modena. Suoneremo sabato 11 maggio per il concerto di solidarietà nell'ambito del Raduno Nazionale della Protezione Civile. Non temete la pioggia, il palatenda del Parco Ferrari è al coperto! 

Vi segnaliamo la 9° Ed. di Primadòc, tradizionale festival primaverile dedicato alla musica e alla cultura occitane. Sergio Berardo sarà l'anima trainante del festival, nonché direttore artistico della manifestazione. Il festival si svolgerà a Demonte (CN) nei giorni 3-4-5 di Maggio e sarà ad ingresso gratuito

Il primo appuntamento della stagione primaverile è di quelli classici: sabato 27 aprile saremo a Macra (Cn) per la tradizionale fiera degli acciugai. Il concerto si terrà nella tensostruttura riscaldata anche in caso di maltempo e l'ingresso è come sempre gratuito. Vi ricordiamo inoltre che domenica 28 aprile alle ore 15 ritorna il Rescontre di Sonaires e il Gran ballo occitano con Sergio Berardo.


Video

Twitter


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.loudalfin.it/home/modules/mod_advanced_twitter_display/tmpl/default.php on line 13